L'apartheid "sanitario" comincia dalla Francia