Covid-19, un anno e mezzo dopo: qualche riflessione